Discarica abusiva a cariati, sequestrata

I carabinieri forestale di Rossano, nel corso di un controllo, hanno accertato che nelle strutture e le pertinenze dell'ex mattatoio comunale di Cariati, ormai in disuso, vi era la presenza di uno stoccaggio di rifiuti indifferenziati, alcuni posti sul suolo e altri in un container. Una vera e propria discarica abusiva con circa 40 cassonetti tipo Rsu fatiscenti con accumuli di rifiuti di vario genere. I carabinieri hanno rilevato anche la presenza di un'ampia e densa macchia di percolato in prossimità della quale avveniva la combustione illecita dei rifiuti. Dalle indagini è emerso che l'area - sequestrata - è nella disponibilità dell'impresa, proprietaria del container, aggiudicataria del servizio di raccolta e trasporto dei rifiuti di Cariati e della ditta affidataria della pulizia spiaggia e arenile 2018 dello stesso Comune. Sono stati denunciati in stato di libertà le imprese coinvolte e il sindaco di Cariati in quanto titolare giuridico e di fatto dell'area ex mattatoio comunale.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Ionio Notizie
  2. CN24
  3. CN24
  4. Qui Cosenza
  5. CN24

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

San Cosmo Albanese

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...